Confindustria punta a formare giovani per il settore moda: "Le aziende umbre hanno bisogno di personale qualificato"

Nuovo corso professionale in collaborazione con due istituti professionali. Ben 15 aziende coinvolte

Scuola e impresa legame sempre più forte in Umbria per formare giovani da avviare subito, con successo, nel mercato del lavoro. Uno di questi settori, secondo Confindustria Umbria, è quello della moda (tessile-abbigliamento) dove in made in italy è saldo ai vertici internazionali. Da qui l'idea di mettere in campo un corso per formare figure professionali qualificate da inserire nelle aziende umbra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa è promossa dalla Sezione Tessile-Abbigliamento di Confindustria Umbria per intrecciare il fabbisogno delle aziende del settore con l’offerta formativa degli istituti a indirizzo moda. Il progetto è realizzato in sinergia con l’Ufficio scolastico regionale per l’Umbria.  Sono coinvolte 15 imprese umbre del comparto e due istituti tecnico-professionali con indirizzo moda: l’Istituto di Istruzione Superiore “Cavour-Marconi-Pascal” di Perugia e l’IPSIA “Sandro Pertini” di Terni. Nei prossimi anni le aziende del settore tessile-abbigliamento avranno sempre più bisogno di giovani preparati e in possesso delle competenze che diano loro l’opportunità di inserirsi rapidamente nel sistema produttivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento