menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strade della droga, i corrieri della marijuana viaggiano in treno: ma il Gico lo sa

Da tempo stavano seguendo le piste di uno dei troppi canali di rifornimento perugino della droga. Blitz lungo la ferrata di Foligno dei militari delle Fiamme Gialle

Due piccoli corrieri della droga sono stati intercettati dal Gico della Guardia di Finanza alla stazione ferroviaria di Foligno. Le Fiamme Giallo di Perugia hanno cosi sequestrato 1.200 grammi di marijuana risultata avere un altissimo contenuto di principio attivo. I corrieri arrestati sono due donne nigeriane che dalla Capitale erano intenzionate a raggiungere Perugia.

La droga era occultata in delle borse "elaborate" con diversi scomparti per contenere "l'erba". Il Gico da alcune settimana stava lavorando lungo l'asse Roma e Perugia per cercare di arginare alcuni canali del rifornimento di droga del capoluogo. Si cerca anche di arrivare alla fonte romana della marijuana dopo la cattura dei corrieri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento