menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, fine settimana in zona rossa: cosa si può fare e cosa è vietato

Dagli spostamenti all'attività motoria: le limitazioni del week end del 2-3 gennaio, prima del break 'arancione' del 4

Tornata ad essere tutta 'zona rossa' nell'ultimo giorno del 2020, l'Italia ci resterà fino a domani (3 gennaio) e poi - dopo il break 'arancione' del 4 - anche il 5 e 6 gennaio, ultimo giorno regolato dal 'Decreto Natale' (a partire dal 7 un'ordinanza del dicastero della Salute già annunciata dal ministero Roberto Speranza ripristinerà il sistema differenziato per regioni, mentre il 15 scadrà invece il Dpcm, che imponeva numerose limitazioni come la chiusura bar e ristoranti dopo le ore 18).

Coronavirus,'zona rossa' e autocertificazione per gli spostamenti: quando serve

Ecco intanto cosi può e cosa non si può oggi e domani in 'zona rossa', con il divieto di uscire di casa se non per motivi di lavoro, salute o estrema necessità e urgenza (si può utilizzare la deroga disposta dal decreto legge 172/2020 per andare da parenti e amici al massimo in due persone ma una sola volta al giorno, accompagnati da minori under 14 o disabili). I chiarimenti del governo con le Faq aggiornate...

SPOSTAMENTI/1

SPOSTAMENTI/2

PUBBLICI ESERCIZI, ATTIVITÀ COMMERCIALI, RISTORAZIONE E STRUTTURE RICETTIVE

ATTIVITÀ PRODUTTIVE, PROFESSIONALI E SERVIZI

MASCHERINE (DISPOSITIVI DI PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE)

LAVORO

ATTIVITÀ MOTORIA O SPORTIVA

EVENTI, CERIMONIE, RIUNIONI

UFFICI PUBBLICI

UNIVERSITÀ E ISTITUZIONI DI ALTA FORMAZIONE

Continua a leggere >>>

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento