rotate-mobile
Cronaca

Umbria in zona bianca: via il coprifuoco e nuove regole per i posti a tavola nei ristoranti. Ecco cosa cambia

Da lunedì 7 giugno diverse le restrizioni che cadranno in Umbria con il nuovo colore: come cambiano le regole

ATTIVITÀ PRODUTTIVE, PROFESSIONALI E SERVIZI:

È obbligatorio utilizzare strumenti di protezione individuale per i professionisti in studio?

Sì, l’obbligo sussiste nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private, e quindi anche negli studi professionali, ad eccezione dei casi in cui l’attività si svolga individualmente e sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi. Ove l’attività professionale comporti comunque un contatto diretto e ravvicinato con soggetti non conviventi o lo svolgimento in ambienti di facile accesso dall’esterno o aperti al pubblico, e non sia possibile rispettare in modo continuativo la distanza interpersonale di almeno un metro, occorre sempre utilizzare gli strumenti di protezione individuale, nel rispetto anche delle altre prescrizioni previste dai protocolli di sicurezza anti-contagio.

SPOSTAMENTI

PUBBLICI ESERCIZI, ATTIVITÀ COMMERCIALI, RISTORAZIONE E STRUTTURE RICETTIVE

ATTIVITÀ PRODUTTIVE, PROFESSIONALI E SERVIZI

LAVORO

MASCHERINE (DISPOSITIVI DI PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE)

CERTIFICAZIONI VERDI

Continua a leggere >>>

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria in zona bianca: via il coprifuoco e nuove regole per i posti a tavola nei ristoranti. Ecco cosa cambia

PerugiaToday è in caricamento