menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Costretti in casa dal coronavirus, la convivenza diventa un inferno: 'fermati' sei violenti

Sei ammonimenti del Questore di Perugia nell'ultimo mese

La convivenza forzata a causa del coronavirus diventa un inferno. Il Questore di Perugia nell'ultimo mese ha emesso sei ammonimenti per violenza domestica. Nel mirino sei violenti, cinque cittadini italiani e uno tunisino, che hanno aggredito e picchiato le compagne, costringendole a ricorrere alle cure dei medici dell'ospedale. 

Il Questore di Perugia ha anche ammonito una 20enne che si è presentata a casa del fidanzato e lo ha picchiato, spedendolo in ospedale. La donna ha anche aggredito la madre dell'uomo, corsa in aiuto del figlio. Ammonito anche un 57enne che ha perseguitato e molestato i familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento