Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Coronavirus, i dati del vaccino in Umbria: l'aggiornamento del Ministero della Salute

L'Umbria, al 9 gennaio, raggiunge il 62,5% delle dosi ricevute

L'Umbria, al 9 gennaio, raggiunge il 62,5% delle dosi ricevute. Secondo l'aggiornamento del Ministero della Salute al 9 gennaio l'Umbria ha vaccinato 6142 persone (su 9835 dosi totali disponibili). 

Cattura-84-19

Vaccinate 3783 donne e 2359 uomini. Gli operatori sanitari e sociosanitari vaccinati sono 5479, gli ospiti delle strutture residenziali sono 638 e il personale non sanitario 25. 

In Umbria i punti di somministrazione del vaccino contro il coronavirus sono quattro (ospedale di Perugia, ospedale di Foligno, ospedale di Terni e ospedale di Città di Castello). 

Al 9 gennaio sono 343 le persone vaccinate nella fascia d'età tra i 20 e i 29 anni, 1151 quelle tra i 30 e i 39, 1348 quelle tra i 40 e 49, 1649 quelle tra i 50 e i 59, 1076 quelle tra i 60 e i 69, 131 quelle tra i 70 e i 79, 277 quelle tra gli 80 e gli 89, 167 quelle ultranovantenni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i dati del vaccino in Umbria: l'aggiornamento del Ministero della Salute

PerugiaToday è in caricamento