Cronaca

Coronavirus, Umbria: nel pomeriggio ripartono le vaccinazioni con AstraZeneca

La Regione aspetta solo il via libera dell'Aifa: "Completa ripresa della campagna vaccinale a partire dalle ore 15"

Dopo due giorni e mezzo di stop ripartiranno oggi anche in Umbria, come nel resto d'Italia, le somministrazioni del vaccino anti-Covid di Astrazeneca che lunedì era stato momentaneamente sospeso dall'Aifa (l'agenzia italiana per il farmaco) in attesa dell'indagine dell'Ema (la corrispettiva europea) avviata in seguito alla segnalazione di alcuni eventi avversi ("AstraZeneca sicuro ed efficace. escludiamo relazioni tra trombosi e somministrazione se non in rari casi" è stato poi il 'responso' dell'agenzia continentale).

AstraZeneca, in Umbria oltre 22mila le dosi somministrate

Ecco così che il premier Draghi, dopo la sospensione decisa dall'Italia seguendo l'esempio della Germania (e poi dalla Francia), ha annunciato la ripresa delle somministrazioni del vaccino anglo-svedese a partire da oggi. "Non appena il Comitato per i farmaci ad  uso umano (CHMP) rilascerà il proprio parere - spiega intanto la Regione Umbria -, AIFA  procederà a  revocare il divieto d’uso del vaccino AstraZeneca, consentendo così una completa ripresa della campagna vaccinale a partire dalle ore 15".

AstraZeneca: le indicazioni per i cittadini della Regione Umbria

Gli umbri prenotati per questa mattina riceveranno un sms in cui sarà indicato lo spostamento dell'appuntamento al pomeriggio, mentre a coloro cui è stato sospeso l'appuntamento nelle giornate di martedì, mercoledì e giovedì, verrà data comunicazione del nuovo appuntamento tramite sms.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Umbria: nel pomeriggio ripartono le vaccinazioni con AstraZeneca

PerugiaToday è in caricamento