Vaccino anti-Covid in Umbria, i dati del Ministero della Salute: tutti i numeri

Secondo quanto comunicato dal dicastero nella regione è stato somministrato il 13,6% delle quasi 5mila dosi consegnate

Dopo il 'Vaccine Day' del 27 dicembre con 9.750 dosi somministrate in Italia, dal 31 al primo gennaio sono state consegnate altre 469.950 dosi di vaccino anti-Covid su tutto il territorio nazionale e di queste sono 45.667 quelle già somministrate: 26.068 a donne e 19.599 a uomini (la fascia d'età tra i 50 e 59 anni quella più 'coperta'), con 40.148 operatori sanitari e sociosanitari vaccinati (3.338 invece gli ospiti delle Rsa).

Coronavirus, la mappa: i dati comune per comune

In Umbria sono 4.960 le dosi finora arrivate e di queste sono 676 (il 13,6%) quelle già somministrate (401 a donne e 275 a uomini): di queste 650 sono andate a operatori sanitari e sociosanitari, 17 a ospiti di strutture residenziali e 9 a personale non sanitario. La fascia d'età tra i 50 e 59 anni è la più 'coperta' con 207 dosi somministrate (14 per la fascia 20-29; 137 per i 30-39 anni; 183 per i 40-49 anni; 95 per i 60-69 anni, 6 per i 70-79 anni, 6 per gli 80-89; una a ultranovantenne).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento