menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini anti-Covid, la Regione Umbria: "Malfunzionamenti risolti, 12mila i prenotati"

Problemi sulla piattaforma istituzionale nel primo giorno riservato a 'caregiver' e familiari conviventi dei soggetti estremamente vulnerabili. Martedì 6 aprile intanto vaccinati altri 4.400 umbri

"Nella giornata di apertura delle prenotazioni per i caregiver e i familiari conviventi dei soggetti estremamente vulnerabili in Umbria si sono prenotati mediante portale e in farmacia più di 12mila persone, di cui 5 mila caregiver o conviventi e 7 mila soggetti estremamente vulnerabili".

A fornire i numeri è la Regione Umbria, che annuncia anche di aver risolto i problemi riscontrati oggi (mercoledì 6 aprile) dai cittadini sulla piattaforma di prenotazione: "Durante la giornata - si legge in una nota di Palazzo Donini - si sono verificati alcuni malfunzionamenti della piattaforma di prenotazione che sono stati risolti e già nella tarda serata è ripresa la prenotazione. Sempre nella giornata odierna - conclud ela Regione - sono state vaccinate circa 4.400 cittadini di cui 3.000 ultraottantenni e 700 soggetti estremamente vulnerabil".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento