Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, seconda dose ai turisti in vacanza: il 'richiamo' dell'Umbria

Pubblicato sul sito della Regione il modulo riservato "ai cittadini residenti in altre regioni italiane o all'estero"

Con l'Umbria in zona bianca e l'estate alle porte sono tanti i modi per attirare turisti. E dopo la campagna di comunicazione lanciata dalla Regione nelle scorse settimane arriva ora una 'mossa' sul fronte vaccini con la possibilità data ai cittadini residenti in altre regioni o all'estero di richiedere il secondo vaccino in Umbria.

Coronavirus, vaccini in Umbria: un quarto della popolazione 'immunizzata'

I turisti che hanno già ricevuto la prima dose e devono fare il 'richiamo' nel periodo estivo non avranno dunque bisogno di rimandare la propria vacanza se sceglieranno l'Umbria. "La Regione Umbria - si legge infatti in una nota pubblicata sul sito dell'Usl Umbria 2 - comunica ai cittadini residenti in altre regioni italiane o all'estero che hanno già ricevuto la prima dose di vaccino nella propria regione e necessitano di ricevere la seconda dose in Umbria, che possono farne richiesta compilando il modello on line disponibile nel portale regionale. Una volta compilato il modulo (pubblicato sul sito della Regione, ndr), i cittadini verranno ricontattati per i dettagli dell'appuntamento della seconda dose".

Coronavirus, il bollettino dei vaccini in Umbria al 16 giugno: tutti i dati 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, seconda dose ai turisti in vacanza: il 'richiamo' dell'Umbria

PerugiaToday è in caricamento