Cronaca

Coronavirus, vaccini: in arrivo alle Regioni 2,2 milioni di dosi Pfizer

Il governo annuncia il via alla distribuzione a partire dalla mattina di domani (28 aprile)

Mentre l'Umbria ha superato quota 280mila dosi di vaccino anti-Covid somministrate (il 93,2% di quelle consegnate) e la 'governatrice' Donatella Tesei attende altre forniture per poter vaccinare tutti gli umbri "entro fine agosto", da Roma annunciano l'arrivo di nuove scorte alle Regioni.

"Sono 2,2 milioni - si legge sul sito del governo - le dosi di vaccino Pfizer che verranno distribuite a partire da domani mattina (mercoledì 28 aprile, ndr) alle Regioni/Province autonome. L’afflusso in Italia del vaccino è iniziato nella giornata di oggi e si concluderà domani, quando - a seguire - partiranno tutte le consegne dirette verso le oltre 200 strutture sanitarie designate dalle Regioni".

Il lotto di Pfizer, si legge ancora nella nota, "è il più consistente in assoluto tra quelli approvvigionati dall’inizio della campagna vaccinale, e porterà a oltre 22,4 milioni la cifra dei vaccini finora consegnati alle Regioni per le somministrazioni, che hanno intanto superato quota 18 milioni a livello nazionale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, vaccini: in arrivo alle Regioni 2,2 milioni di dosi Pfizer

PerugiaToday è in caricamento