menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccino coronavirus in Umbria, i dati del Ministero della Salute: in percentuale è all'ottavo posto in Italia

Si è raggiunta quota 980 sul totale di 4960 dosi a disposizioni con una copertura del 19,8%

La campagna vaccinazioni contro il coronavirus in Umbria procede. Secondo i dati del Ministero della Salute sono incrementate di 304 unità le persone sottoposte a vaccino anti Covid. Ciò significa che si è raggiunta quota 980 sul totale di 4960 dosi a disposizioni con una copertura del 19,8%. La regione conferma il trend positivo poiché è tra le più performanti in Italia, in proporzione al numero di distribuzioni. Si classifica infatti, al momento, all’ottavo posto dietro alla Provincia Autonoma di Trento, Lazio, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Piemonte e Basilicata. Il totale di vaccinazioni è pari a 84730, dato aggiornato alle 13,04 di domenica 3 gennaio

Delle 980 persone vaccinate è possibile suddividere le seguenti categorie: 953 appartengono al personale sanitario e socio sanitario. Delle restanti 27 vi sono diciassette ospiti nelle strutture residenziali e dieci di personale non sanitario. La fascia d’età maggiormente coinvolta è quella compresa tra i 50-59 anni (279 vaccinazioni) seguita da 40-49 anni e 30-39 anni. Al momento 585 sono le donne sottoposte a vaccino e 395 uomini. Infine tredici i soggetti compresi tra i 70 e più di 90 anni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento