Cronaca

Coronavirus in Umbria, vaccini: al via oggi le adesioni per la fascia 40-49 anni

I cittadini potranno mettersi in lista d'attesa sul sito dedicato per poi attendere l'sms con la comunicazione della data, dell'orario e del luogo in cui recarsi per la somministrazione

Al via oggi (lunedì 24 maggio) in Umbria le adesioni per la vaccinazone contro il Covid riservate alla fascia 40-49 anni, ovvero i nati fra il 1972 e il 1981 (già aperte nei giorni scorsi invece per quella 50-59 anni). 

Le modalità sono le stesse previste per gli appartenenti alle fasce 50-59 e 60-69 anni: i cittadini potranno dare la loro preadesione sul portale istituzionale dedicato e dovranno poi restare in attesa dell'sms dellche comunicherà loro data, orario e luogo in cui recarsi per la somministrazione (l’ordine di vaccinazione sarà stabilito in base all’età anagrafica a partire dai cittadini più anziani).

Coronavirus in Umbria,  il bollettino dei vaccini al 24 maggio: tutti i dati

Si tratta di un ulteriore step nella campagna vaccinale della Regione il cui standard è stato definito come "ottimo" dal commissario umbro all'emergenza coronavius Massimo D'Angelo, intervenuto venerdì durante la consueta conferenza settimanale del nucleo epidemiologico. Un ampliamento della platea consentito soprattutto dallo slittamento della seconda dose di vaccino da 21 a 42 giorni per quello Pfizer e da 28 a 42 giorni per quello Moderna.

Sempre da oggi poi, sono attive le prenotazioni per i cittadini con età compresa tra 70 e 79 anni che non si sono ancora vaccinati presso il proprio medico di medicina generale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Umbria, vaccini: al via oggi le adesioni per la fascia 40-49 anni

PerugiaToday è in caricamento