rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus in Umbria, il report settimanale della Regione: più casi tra gli under 14 ma incidenza in calo, 5 i decessi

I dati del nucleo epidemiologico: la curva epidemica, come pure la media mobile a 7 giorni, mostrano un trend in leggera diminuzione rispetto alla settimana precedente

In Umbria più casi tra gli under 14 ma incidenza in calo. Questo dicono i dati del report settimanale (8-16 novembre) elaborato dal nucleo epidemiologico della Regione.

Coronavirus in Umbria, il bollettino del 18 novembre: 80 positivi, 67 guariti e due nuovi decessi 

La curva epidemica, come pure la media mobile a 7 giorni, in Umbria mostrano un trend in leggera diminuzione e l’incidenza settimanale mobile per 100.000 abitanti al 16 novembre è pari a 60 casi. Dallo studio emerge che anche l’RDt sulle diagnosi calcolato per gli ultimi 14 giorni con media mobile a 7 giorni, si attesta ad un valore di 0,85 in discesa rispetto alla settimana precedente.

I grafici relativi all’incidenza settimanale mobile per classi d’età mostrano un’incidenza superiore alla media regionale negli under 14.

Solamente due distretti hanno un’incidenza superiore a 100 casi per 100.000 abitanti (Spoleto con 114 e Assisi con 111) e 6 hanno una incidenza inferiore a 50 casi per 100.000 abitanti.

Al 16 novembre risultano ospedalizzati 45 soggetti di cui 6 in Terapia Intensiva. I decessi registrati a partire dal 8 novembre fino al 16 novembre sono 5 (altri due intanto sono stati registrati nel bollettino di oggi).

Coronavirus in Umbria, il report settimanale della Regione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Umbria, il report settimanale della Regione: più casi tra gli under 14 ma incidenza in calo, 5 i decessi

PerugiaToday è in caricamento