rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, mappa delle terapie intensive in Umbria: così sono distribuite le 97 postazioni attive

Mentre la Regione lavora per portare a 124 il numero dei posti totali, sono 23 a oggi (lunedì 26 ottobre) quelli liberi

Sono 23 a oggi (lunedì 26 ottobre) le postazioni di terapia intensive libere sulle 97 attive nei vari ospedali umbri. Di queste, spiega la Regione in una nota, "39 sono quelle riservate a malati Covid (occupate 31) e 58 quelle generaliste (occupate 43)".

Numeri, come annunciato dalla governatrice Donatella Tesei questa mattina in conferenza stampa, che sono destinati ad aumentare visto che ci sono "27 posti in attivazione secondo il piano regionale che, come detto, prevede la modularità per l’allestimento e porterà l’offerta a 124 postazioni. I dati di partenza pre Covid vedevano l’Umbria dotata di 69 posti di Terapia Intensiva".

Ad oggi le postazioni di terapia intensiva sono così distribuite nei nosocomi regionali: Perugia 23, Terni 31, Città di Castello 11, Branca-Gubbio  8, Foligno 13, Spoleto 6,  Orvieto 5.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, mappa delle terapie intensive in Umbria: così sono distribuite le 97 postazioni attive

PerugiaToday è in caricamento