Cronaca

Coronavirus, scampagnate e pic-nic di Pasquetta? La Polizia Provinciale intensifica i controlli

Pronto il piano per far rispettare le norme anti-contagio anche durante il ponte pasquale

Non si ferma il lavoro delle forze dell'ordine, impegnate in queste ultime settimane nei controlli sulle strade contro i 'furbetti' dell norme anticontagio disposte dal governo per fronteggiare l'emergenza coronavirus. All'opera anche la Polizia Provinciale di Perugia, con particolare attenzione alle strade di proprietà dell’Ente che, come la SR “257” Apecchiese, collegano l’Umbria ad altre Regioni.

Coronavirus, già multato, ma teneva aperto: beccato commerciante 'furbetto'

“Fa parte del Piano per l’Ordine e la Sicurezza messo in campo dalla Prefettura di Perugia e al quale partecipa anche la Provincia - spiegano il presidente Luciano Bacchetta e la consigliera provinciale Letizia Michelini -. Si coglie l’occasione per ringraziare il Prefetto Claudio Sgaraglia, la Questura, tutte le forze dell’ordine, i vigili del fuoco, la Protezione Civile per la risolutezza e fermezza con la quale sono state messe in campo le procedure di protezione dalla diffusione del virus. Operazioni che saranno intensificate anche da parte della Polizia provinciale in coincidenza delle festività pasquali che punterà la propria attenzione alle località notoriamente frequentate da sempre, in particolare in questi periodi di festività, per scampagnate e pic-nic".

Fingono di andare all'ospedale per eludere i controlli: beccati e multati

"Si coglie l’occasione - concludono Bacchetta e Michelini - per invitare la popolazione a rispettare le disposizioni vigenti nella consapevolezza che questo sacrificio renderà più vicino il ritorno alla normalità”. Presidente e consigliere infine ringraziano “tutti componenti del Corpo della Polizia Provinciale impegnati a dare supporto e sinergia alle forze dell’ordine per i controlli previsti dalle normative legate al Covid-19 e gli agenti e personale della provincia dell’area Viabilità sempre pronti ad intervenire in casi di necessità o emergenze connesse al proprio settore di competenza”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, scampagnate e pic-nic di Pasquetta? La Polizia Provinciale intensifica i controlli

PerugiaToday è in caricamento