Coronavirus, l'Umbria piange la cinquantesima vittima: morta una donna a Città di Castello

La paziente deceduta era ricoverata all'ospedale tifernate ed era residente a Umbertide

L'Umbria piange la cinquantesima vittima del coronavirus. Nel pomeriggio di oggi (7 aprile) infatti, come spiega una nota ufficiale dell'Usl Umbria 1, "all'ospedale di Città di Castello è deceduta una donna di Umbertide di 78 anni. La paziente era ricoverata nell'area Covid dal 4 aprile. Il decesso non è compreso tra quelli indicati nel Bollettino della Regione (aggiornato alle 8 di questa mattina con 49 decessi registrati, ndr)".

Coronavirus in Umbria, bollettino del 7 aprile: frenano ancora i contagi, 5 nuovi decessi

SINDACO UMBERTIDE - La paziente deceduta era residente a Umbertide, la notizia è stata commentata con tristezza dal sindaco Luca Carizia: "Oggi pomeriggio è giunta la triste notizia del decesso di una nostra concittadina di 78 anni positiva al virus Covid-19 che si trovava ricoverata presso l'ospedale di Città di Castello - ha affermato il primo cittadino umbertidese -. In questo momento di dolore giungano le più sentite condoglianze alla famiglia da parte dell'Amministrazione Comunale e di tutta la nostra comunità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento