Coronavirus Umbria, doppia ordinanza della Tesei: a Spoleto e Pantalla i due ospedali Covid

Nei due atti, validi fino al 31 gennaio 2021, vengono spiegate le motivazioni che hanno fatto ricadere la scelta sul nosocomio spoletino e su quello della Media Valle del Tevere

Gli ospedali di Spoleto e di Pantalla, fino al 31 gennaio del 2021, saranno strutture dedicate Covid-19. La riconversione, "temporanea e parziale", è stata resa effettiva oggi (giovedì 22 ottobre) da due ordinanze firmate da Donatella Tesei, presidente della Regione Umbria, nell'ottica della prevenzione e della gestione dell'emergenza epidemiologica da coronavirus.

Coronavirus in Umbria, la mappa: i dati comune per comune

Nelle due ordinanze vengono elencate le motivazioni che hanno portato la Giunta a far ricadere la scelta sul nosocomio spoletino (tra le proteste del sindaco De Augustinis) e su quello della Media Valle del Tevere (e anche qui le proteste non sono mancate).

OSPEDALE SPOLETO

OSPEDALE DI PANTALLA

Continua a leggere >>>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento