menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Magione: negativi i tamponi per una delle classi in quarantena, ma contagi in aumento

Il bollettino diramato dall'amministrazione comunale: "Nelle ultime ore i positivi sono diventati 29"

Tutti negativi al primo tampone i ragazzi di una delle due classi in quarantena a Magione, anche se dovranno attendere la fine della quarantena e un secondo tampone negativo in uscita. A comunicarlo è il Comune, che spiega però come i casi di positività al coronavirus, nelle ultime ore, sono aumentati a 29, mentre sono 150 le persone in isolamento fiduciario.

"Buone comunque le condizioni di salute: nessuno degli attualmente positivi è ricoverato" si legge in una nota dell'amministrazione comunale, che fa poi una breve sintesi delle nuove regole in materia di mascherine in base al decreto legge 7 ottobre 2020. "Mascherina obbligatoria in tutti i luoghi chiusi, tranne le abitazioni private, mentre per la scuola rimangono le stesse disposizioni già vigenti, ovvero obbligatoria solo in movimento. Obbligo di portare con sé la mascherina e di indossarla anche all'aperto se vicini a persone non conviventi. Sono esclusi dall'uso della mascherina i bambini sotto i sei anni; chi sta svolgendo attività sportiva e chi si trova in un luogo isolato. Nessun obbligo anche per persone con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina".

Infine alcune raccomandazioni ai cittadini: "Questo è il momento della massima prudenza - si legge ancora nella nota del Comune di Magione -. Senza allarmismi, ma con la consapevolezza che atteggiamenti poco attenti possono essere causa di contagio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento