menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Magione piange suor Alessandra: è morta a Como nell'ospedale che dirigeva

Superiora delle Infermiere dell’Addolorata e originaria di Vignaia, si è spenta a 77 anni dopo essere stata contagiata dal Covid-19

Magione piange suor Alessandra Tribbiani, religiosa morta a 77 in Lombardia dove era ricoverata all'Ospedale Valduce di Como che lei stessa dirigeva. "Un lutto per coronavirus in Lombardia tocca anche la nostra comunità - si legge in una nota postata sui propri profili social dall'amministrazione comunale -. Era infatti originaria di Vignaia di Magione suor Alessandra Tribbiani, superiora delle suore Infermiere dell’Addolorata a Como dove dirigeva l'Ospedale Valduce. Una vita d'impegno sociale, assistenziale e spirituale interrotta a 77 anni a causa del Covid. È morta nell'ospedale che dirigeva. Di tanto in tanto amava tornare a Vignaia e a Agello per ritrovare familiari e amici. Chi ha avuto la fortuna di conoscerla ha potuto apprezzare la sua completa dedizione verso il prossimo. Un saluto a nome di tutta la comunità che le aveva dato i natali".

Coronavirus, la mappa aggiornata del contagio: tutti i casi comune per comune

Sempre l'amministrazione comunale fa poi il punto sull'emergenza coronavirus: "Il quadro sanitario a Magione è il seguente: zero positivi; 12 guariti; 7 clinicamente guariti; 12 in isolamento e sotto osservazione; 233 isolamento concluso (+ 3)".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento