menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Bertolaso a Spoleto: primo incontro con il sindaco de Augustinis

Il nuovo consulente della Regione si è confrontato con il primo cittadino sulla situazione del 'San Matteo degli Infermi', riconvertito temporaneamente in ospedale Covid

L'ospedale di Spoleto, tra le proteste dei sindacati e il ricorso al Tar da parte del sindaco dopo la riconversione del nosocomio locale in ospedale dedicato al Covid, è stato uno dei 'fronti' più caldi nelle settimane passate per la Giunta Tesei. E proprio Spoleto è una delle prime 'tappe' di Guido Bertolaso, nuovo consulente della Regione Umbria per l'emergenza sanitaria. 

Un primo incontro informale, circa la situazione attuale dell’ospedale di Spoleto, si è tenuto così nella mattina di oggi (giovedì 5 novembre) tra l'ex capo della Protezione Civile nazionale e il sindaco Umberto de Augustinis che nei giorni scorsi si era congratulato per la scelta della governatrice ("Accolgo con particolare favore la sua nomina - ha detto -, in passato ho avuto modo di apprezzare personalmente le doti di organizzatore e di intelligenza dell’ex capo del Dipartimento della Protezione Civile"). 

"Un incontro che Bertolaso ha effettuato in prima persona - spiega l'amministrazione comunale spoletina - anche alla luce della particolare importanza che il San Matteo degli Infermi riveste nel quadro della rete ospedaliera regionale, sia in questa fase di emergenza che nella normale attività, e in vista dell’incontro ufficiale che dovrebbe essere messo in calendario per la prossima settimana. Proprio ieri in un atto di indirizzo la Giunta Regionale ha ribadito, così come già scritto nella precedente ordinanza n° 67 del 22 ottobre, il ripristino nella struttura spoletina, ad emergenza terminata, di tutti i servizi sanitari originariamente erogati".

Un rapporto, quello

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento