Coronavirus, dal sindaco di Gualdo Tadino no a Halloween: "Festa inutile". Aperti invece i cimiteri

L'appello di Presciutti: "Non mandate i vostri figli in giro per un appuntamento di cui possiamo fare a meno". Consentite le visite ai defunti per Ognissanti: "Mi fido della responsabilità dei cittadini"

"Tre nuovi guariti e sei nuovi casi di coronavirus, con il totale dei positivi che sale a 38". A fare il punto sull'emergenza Covid a Gualdo Tadino è il sindaco Massimiliano Presciutti, che attraverso un messaggio video e un post sui social lancia un appello ai suoi concittadini: "Non mandate i vostri figli in giro per Halloween, un appuntamento tutto americano, una cosa inutile di cui possiamo fare tranquillamente a meno. Non solo non è necessario ma non è proprio il caso".

Covid, il sindaco di Gualdo come De Luca: "Halloween inutile, tenete i figli a casa" 

Resteranno invece aperti i cimiteri in occasione della festa di Ognissanti, domenica primo novembre: "Non adotterò provvedimenti per le visite in questi giorni così sentiti da tutti - ha spiegato ancora Presciutto -. Agli ingressi troverete la segnaletica con tutte le raccomandazioni sulle regole da rispettare, confido nel vostro senso di responsabilità e nella brevità delle visite".

Coronavirus in Umbria, la mappa: tutti i dati comune per comune

Poi il tema controlli: "Mi avete segnalato momenti di criticità in alcuni supermercati, anche in questo caso le regole sono chiare e vanno rispettate, di nostro abbiamo aumentato i controlli - assicura il sindaco". Infine le raccomandazioni: "Ricordate le poche, ma semplici regole: mascherina sempre, distanziamento, niente assembramenti, igienizzare spesso le mani, scaricare l’app immuni. Siamo tutti chiamati ad uno sforzo di responsabilità collettiva, sono certo che ognuno di voi dara’ il proprio contributo di responsabile senso civico per superare questo brutto periodo. Forza e coraggio insieme vinceremo la sfida!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento