Cronaca

Coronavirus, l'Umbria aspetta la zona bianca: ecco come cambiano le regole

Con i dati che continuano a migliorare e la curva in costante calo gli umbri 'vedono' il cambio di colore: il governo aggiorna le Faq e risponde alle domande più frequenti dei cittadini

Con i dati dell'emergenza coronavirus che continuano a migliorare e la curva epidemica in costante calo (così come i ricoveri per Covid negli ospedali della Regione, per i quali è già scattata la riconversione), l'Umbria aspetta con ansia il cambio di colore che la porterà inquella zona bianca in cui da ieri (lunedì 31 maggio) sono entrate già la Sardegna, il Molise e il Friuli.

Coronavirus in Umbria, la mappa al primo giugno: tutti i dati comune per comune

Per il cuore verde d'Italia la data potrebbe essere quella del 7 giugno ,e come sottolinea Coldiretti, in queste zone sono anticipate le riaperture delle attività previste tra il 1 giugno e il 1 luglio con riferimento a ristoranti e bar al chiuso, matrimoni, fiere, parchi tematici, convegni e congressi, piscine al chiuso, centri termali, sale giochi, bingo e casino, centri ricreativi e sociali, corsi di formazione pubblici e privati, competizioni sportive al chiuso.

Covid, riaperture: caffè al bancone e ristoranti aperti anche al chiuso

"A beneficiarne - precisa la Coldiretti – è la ristorazione con il superamento del limite di 4 posti per tavolo oltre alla possibilità di servizio al tavolo e al bancone anche al coperto senza i limiti di orario del coprifuoco. Un via libera atteso anche per sostenere il turismo nazionale e straniero (specie quello enogastronomico in territori come quello umbro, ndr) con l’arrivo del green pass particolarmente rilevante nelle regioni interessate al cambio di colore". Il governo intanto ha aggiornato sul proprio sito le Faq sulla zona bianca, rispondendo alle domande più comuni dei cittadini.

Ecco i chiarimenti del governo:

SPOSTAMENTI

PUBBLICI ESERCIZI, ATTIVITÀ COMMERCIALI, RISTORAZIONE E STRUTTURE RICETTIVE

ATTIVITÀ PRODUTTIVE, PROFESSIONALI E SERVIZI

LAVORO

MASCHERINE (DISPOSITIVI DI PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE)

CERTIFICAZIONI VERDI

Continua a leggere >>>

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'Umbria aspetta la zona bianca: ecco come cambiano le regole

PerugiaToday è in caricamento