Coronavirus, un caso a Torgiano: "E' un giovane, era già in isolamento ed è asintomatico"

Attivate le procedure per rintracciare eventuali persone che potrebbero aver avuto contatti con il soggetto risultato positivo. Il sindaco: "Oggi serve ancora di più massima attenzione"

Il sindaco di Torgiano rende noto che “le autorità sanitarie competenti mi hanno comunicato, questa mattina, il primo nuovo caso, dalla riapertura a oggi, di contagio da coronavirus Covid-19, nel comune di Torgiano. Si tratta di un giovane che ho provveduto a contattare telefonicamente per accertarmi delle sue condizioni di salute, già comunque anticipate dalla responsabile del servizio sanitario. Il ragazzo, al momento, sta bene, è asintomatico e stava già in quarantena fiduciaria. Ho comunque emesso ordinanza contumaciale. Sono già state attivate le procedure per rintracciare eventuali persone che potrebbero aver avuto contatti con il soggetto risultato positivo, ai quali si prescriverà l’isolamento fiduciario. Il Comune continuerà a comunicare aggiornamenti sull’evoluzione del contagio. Le operazioni di contenimento e controllo da parte di tutte le autorità competenti proseguiranno con la massima determinazione”, rassicura il sindaco.

“Oggi – afferma il sindaco, rivolgendosi ai suoi cittadini – serve, ancora di più massima attenzione, occorre continuare a rispettare le norme comportamentali indicate per contenere la diffusione del contagio, quindi, utilizzo della mascherina anche in luoghi aperti in caso di affollamento, evitare le situazioni di aggregazione, massima igiene delle mani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

non possiamo permetterci, né per la nostra salute, né per la nostra economia, di tornare indietro. ciascuno deve fare la propria parte, mostrare ancor più senso di responsabilità. E un’ultima raccomandazione: in questi mesi abbiamo dimostrato grande coesione sociale e solidarietà. Non disperdiamo questo patrimonio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento