menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Todi: dalla Protezione Civile cinquemila mascherine per i clienti dei negozi

Intanto il sindaco Ruggiano fa il punto: "La buona notizia è che non abbiamo più casi di isolamento contumaciale"

Mentre diversi comuni hanno già imposto con ordinanze specifiche l'uso obbligatorio di mascherine e guanti quando si esce di casa, anche Todi continua ad adoperarsi nella lotta al coronavirus. Sui suoi canali ufficiali il Comune ha annunciato che domani (martedì 7 aprile) la Protezione Civile locale consegnerà 5000 mascherine protettive in carta a tutti gli esercizi commerciali del territorio comunale al fine di distribuirle ai clienti che accedono agli esercizi.

Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 6 aprile: tutti i casi per comune di residenza

IL BOLLETTINO - Sul profilo Facebook del Comune ha poi parlato il sindaco Antonino Ruggiano per fare il punto della situazione: "La buonissima, straordinaria notizia è che da oggi a Todi non c'è più alcun caso di isolamento domiciliare contumaciale: ora sono tutti in isolamento volontario, perché stanno tutti bene a parte il paziente ricoverato a Pantalla. In sorveglianza ci sono 31 persone mentre nell'ospedale Pantalla ci sono 43 ricoverati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento