menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus in Umbria, l'analisi del nucleo epidemiologico: indice Rt a 0,87

Il report settimanale: "La curva sembra attraversare una fase di stabilizzazione, pur mantenendo una consistente numerosità di casi"

"Dall’inizio del mese di novembre è iniziato un rallentamento della crescita esponenziale dei casi incidenti di SARS CoV 2 e nelle ultime 3 settimane la curva sembra attraversare una fase di stabilizzazione, pur mantenendo una consistente numerosità di casi (in media 100 al giorno)": è quanto emerge dal report a cura del nucleo epidemiologico della Regione Umbria settimanale secondo il quale "negli ultimi 14 giorni la tendenza è ancora ad una lieve diminuzione".

Per la Regione Umbria e il nucleo epidemiologico "a conferma di ciò scendono gli attualmente positivi anche se in modo meno marcato. Il Valore Rt sui casi negli ultimi 14 giorni calcolato con il software R è 0,87 (IC 0,59 -1,16). L’intervallo di confidenza è ampio per effetto della bassa numerosità dei casi. Il tempo di raddoppio è negativo quindi ancora con una tendenza alla diminuzione, anche in questo caso meno marcata. Continua la diminuzione dei ricoveri ordinari e la diminuzione dei ricoveri in terapia intensiva anche se più lentamente dei ricoveri ordinari. Lenta ma continua anche la diminuzione dei decessi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento