Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, solidarietà tra centauri a Perugia: 300 mascherine per i motociclisti della Municipale

La donazione è stata effettuata da Entrophy Motorbike di Nicolò Mori, Motoclub di Ponte San Giovanni e Fratelli Palomba

I privati al fianco dell'amministrazione comunale. Una collaborazione preziosa mai come in questi tempi di coronavirus, con l'emergenza sanitaria che fa sentire i suoi effetti anche sul tessuto econocmico-sociale del territorio. Ecco così che nella giornata di oggi (giovedì 9 aprile) tre realtà ponteggiane - Entrophy Motorbike di Nicolò Mori, Motoclub di Ponte San Giovanni e Fratelli Palomba - hanno donato 300 mascherine al reparto dei motociclisti della polizia locale di Perugia.

Coronavirus, Coop Centro Italia dona 130mila euro in mascherine

Alla cerimonia di consegna hanno partecipato, oltre ai rappresentanti delle due aziende e dell’associazione, l’assessore Luca Merli e la comandante della polizia locale Nicoletta Caponi che hanno voluto ringraziare a nome dell’intera amministrazione comunale i donatori. "Un dono molto apprezzato ed utile - si legge in una nota del Comune di Perugia - che si inserisce in un contesto di forte emergenza sanitaria, sociale ed economica per tutto il Paese. Nonostante le difficoltà diffuse, tuttavia, sono gesti come quello di questa mattina che consentono di vedere una luce in fondo al tunnel, riscoprendo la solidarietà e l’unione sociale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, solidarietà tra centauri a Perugia: 300 mascherine per i motociclisti della Municipale

PerugiaToday è in caricamento