rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, aumentano controlli e multe a Perugia: 613 persone fermate, 23 le sanzioni

Nessun provvedimento invece per i 230 esercizi commerciali monitorati nelle ultime ore nell'ambito delle attività coordinate nella provincia dalla Prefettura

Aumentano i controlli delle forze dell'ordine nella Provincia di Perugia, che è tutta in zona rossa, nell'ambito dell'attività coordinata dalla Prefettura per verificare il rispetto delle restrizioni in vigore per l'emergenza coronavirus. 

Dai 721 del 16 febbraio (564 su persone e 157 sugli esercizi e le attività commerciali) i controlli sono saliti a quota 843 il giorno dopo. Entrando nel dettaglio, mercoledì 17 febbraio sono state 613 le persone fermate per un totale di 23 multe elevate (il giorno precedente erano state 10), mentre nessuno dei 230 esercizi commerciali monitorati è stato sanzionato.

FOTO La Provincia di Perugia in zona rossa fino al 21 febbraio: tutte le regole da seguire


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, aumentano controlli e multe a Perugia: 613 persone fermate, 23 le sanzioni

PerugiaToday è in caricamento