menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non rispetta le norme anti Covid-19, multato parrucchiere e negozio chiuso

Il titolare non annota i clienti, lo aveva già fatto nelle settimane scorse. Il Questore dispone la chiusura

Non rispetta le norme per il contenimento del Covid19, la Polizia chiude un negozio di parrucchieri.

La Divisione di Polizia amministrativa, sociale e dell’immigrazione, diretta da Maria Olivieri, della Questura di Perugia, ha multato il titolare di un negozio di parrucchieri di Perugia dopo aver accertato che un dipendente stava tagliando i capelli ad una cliente non indicato sull’apposito registro delle annotazioni dove dovrebbero essere annotati e conservati, per 14 giorni, i nominativi della clientela.

Il negozio era già stato già controllato e sanzionato qualche settimana prima per gli stessi motivi. Gli agenti erano andata a controllare se si fosse adeguato alla normativa e, invece, hanno accertato che il gestore del negozio continuava a violare la legge.

È stata, così, disposta la chiusura per 5 giorni dell’esercizio ed elevata una multa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento