menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Ospedale di Branca: da Perugia equipe per rafforzare servizio oncologico

Accordo Azienda ospedaliera di Perugia e Usl Umbria1 per cure e interventi chirurgici al nosocomio di Gubbio-Gualdo

Nell'ambito della riorganizzazione imposta dal Piano Coronavirus redatto dalla tasl-force sanitaria dell'Umbria, una equipe di medici dell'Azienda Ospedaliera ha iniziato a lavorare all'Ospedale di Branca garantendo ulteriormente l'assistenza e gli interventi chirurgici per i malati oncologici.

L’attività dei professionisti, informa una nota dell’ospedale, proseguirà con più sedute settimanali  dedicate a pazienti, accolti presso le unità di degenza di Branca.  L’equipe composta dal professor Annibale Donini, dottoresse Luigina Graziosi, Cristina Vannoni e dottor Emanuele Rosati, ha effettuato nella giornata di mercoledì tre interventi chirurgici di patologie neoplastiche a due uomini ed una donna. 

Piena soddisfazione per l’integrazione tra i sanitari dei due ospedali è stata espressa dal Prof Donini: "In un momento di  emergenza siamo in grado di assicurare assistenza ai nostri malati e questo ci gratifica, avverto il bisogno di ringraziare le direzioni delle due aziende e i professionisti dell’ospedale di Branca che ci hanno dato totale collaborazione”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento