Cronaca

Coronavirus, per la prima volta i controlli della forze dell'ordine scendono sotto quota mille

Sono nove le persone multate. Nessuna sanzione per aperture illegali di attività commerciali

I controlli della forze dell'ordine per il rispetto delle misure di contenimento per fronteggiare l'emergenza Coronavirus scendono per la prima volta sotto i mille. Nella giornata del 19 maggio sono state 906 le persone controllate.

Le forze dell'ordine hanno elevato 9 sanzioni ai trasgressori (multa da 400 a 3mila euro) e non è stata denunciata alcuna persona per falsa attestazione, così come per altri reati. Tutti ligi alle misure nel caso di essere sottoposti alla quarantena perché risultato positivo al virus.

Anche tra i negozianti, ormai buona parte dei quali può riaprire rispettando le norme di sicurezza, c'è consapevolezza visto che nessun titolare di attività o esercizi è stato sanzionato e non è stata disposta nessuna chiusura come sanzione amministrativa accessoria.

Nella stessa giornata sono stati anche controllati 907 esercizi commerciali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, per la prima volta i controlli della forze dell'ordine scendono sotto quota mille

PerugiaToday è in caricamento