Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, l'ordinanza del ministro Speranza: l'Umbria resta arancione

Sono in area arancione Umbria, Puglia, Sardegna, Sicilia e la Provincia Autonoma di Bolzano. Tutte le altre Regioni e Province Autonome sono in area gialla

L'Umbria resta zona arancione. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà nuove ordinanze sulla base dei dati della Cabina di Regia.

Sono in area arancione Umbria, Puglia, Sardegna, Sicilia e la Provincia Autonoma di Bolzano. Tutte le altre Regioni e Province Autonome sono in area gialla. 

VIDEO Coronavirus, l'analisi dei dati delle Regioni: il monitoraggio della Cabina di regia

Secondo la nuova ripartizione che verrà ufficializzata con l'ordinanza Lombardia, Piemonte, Lazio, Veneto, Campania, Basilicata, Molise, Provincia autonoma di Trento, Toscana, Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Valle d'Aosta, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Marche sono in zona gialla; Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Provincia Autonoma di Bolzano in zona arancione. Non ci sono regioni rosse. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'ordinanza del ministro Speranza: l'Umbria resta arancione

PerugiaToday è in caricamento