menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, monitoraggio settimanale: "Umbria a rischio alto"

Secondo il monitoraggio della settima dall'8 al 14 febbraio "dieci Regioni e province autonome hanno un Rt puntuale maggiore di 1 di cui nove anche nel limite inferiore compatibile con uno scenario di tipo 2, in aumento rispetto alla settimana precedente"

"L’incidenza a livello nazionale è in lieve aumento e l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,99 (range 0,95– 1,07), in crescita rispetto alla settimana precedente e con un limite superiore che comprende l’uno. Una Regione, l'Umbria, ha un livello di rischio alto". Per l'Umbria la stima dell'indice Rt puntuale è di 1.17. 

VIDEO Coronavirus, il report della Cabina di Regia: indice Rt, i dati delle Regioni

E ancora: "Sono 12 (contro le 10 della settimana precedente) le Regioni e Province autonome con una classificazione di rischio moderato (di cui sei ad alta probabilità di progressione a rischio alto nelle prossime settimane) e otto con rischio basso". 

Coronavirus, Iss: "Incidenza e Rt nazionale in crescita, il tracciamento resta impossibile"

Secondo il monitoraggio della settima dall'8 al 14 febbraio, pubblicato sul sito dell'Istituto Superiore di Sanità, "dieci Regioni e province autonome hanno un Rt puntuale maggiore di 1 di cui nove anche nel limite inferiore compatibile con uno scenario di tipo 2, in aumento rispetto alla settimana precedente".

Per gli esperti "si confermano per la terza settimana segnali di tendenza ad un graduale incremento nell’evoluzione epidemiologica che richiede misure di mitigazione nazionali e puntuali interventi di mitigazione/contenimento nelle aree a maggiore diffusione". 

Per quanto riguarda l'indice Rt "nel periodo 27 gennaio – 9 febbraio, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,99 (range 0,95– 1,07), in crescita rispetto alla settimana precedente e con un limite superiore che comprende l’uno". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento