Cronaca

Coronavirus, a Marsciano i numeri sono incoraggianti. Il sindaco: "La strada è ancora lunga"

Tra Pasqua e Pasquetta completata la nuova sanificazione degli spazi potenzialmente "critici"

Quattro persone positive, altrettanto completamente guarite. Sette guarite clinicamente e 38 ancora in quarantena. Sono i numeri dell'emergenza coronavirus che arrivano da Marsciano a conclusione delle festività pasquali che fanno registrare anche il ritorno nella propria abitazione di un marscianese dopo il ricovero in ospedale.  

“La strada – spiega il sindaco Francesca Mele - è ancora lunga e non bisogna farsi prendere dai facili entusiasmi, e le restrizioni rimangono vigenti. In queste ore sono state ultimati gli ulteriori interventi di sanificazione di strade e 'aree sensibili ' del nostro territorio, ad opera dei vigili del fuoco e dei Volontari della Protezione civile. Persone che hanno deciso di dedicare questi giorni di festa, alla missione di garantire la nostra sicurezza di cittadini e che, pertanto, ancora una volta ringrazio di vero cuore. Come ringrazio anche l’ufficio comunicazione del Comune per il lavoro che sta facendo, in un momento in cui il ruolo dell’informazione e l’attivazione di canali di comunicazione e interazione con i cittadini è quanto mai fondamentale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, a Marsciano i numeri sono incoraggianti. Il sindaco: "La strada è ancora lunga"

PerugiaToday è in caricamento