Inizio scuola, inaugurata la nuova materna di Norcia. Tesei: "Un simbolo di rinascita"

Il nuovo edificio ha preso il posto della ex piscina coperta. La governatrice e il sindaco Alemanno emozionati al taglio del nastro nel giorno in cui in Umbria si torna sui banchi: "Speranza di futuro"

Riparte dalla scuola il futuro di Norcia, città ancora segnata dalle ferite del terremoto del 2016 e oggi come le altre dell'Umbria alle prese con l'emergenza coronavirus. Questo il messaggio che arriva oggi (lunedì 14 settembre) dalla Città di San Benedetto, dove alla presenza della 'governatrice' Donatella Tesei è stato inaugurato il nuovo plesso della scuola materna, primo tassello definitivo inserito nell’ampio progetto del nuovo polo scolastico nursino. "Una giornata speciale per la nostra comunità, che sta sommando due emergenze e questa scuola oggi è il coronamento un sogno che si realizza”, - ha detto emozionato il sindaco Nicola Alemanno sottolineando quanto “sia particolarmente significativa ed importante” la presenza della presidente della Regione.

VIDEO La 'governatrice' Tesei al taglio del nastro

Il nuovo edificio ha preso il posto della ex piscina coperta, realizzata nel 1982 e che avrebbe necessitato di tante opere di adeguamento con il passare degli anni. Dal 2006 è iniziata l’opera di riconversione e da oggi in questa scuola sono ospitati 105 bambini, mentre 36 sono all’asilo nido comunale. “Grazie al grande lavoro dei nostri uffici e di tutti coloro che si sono adoperati con grande determinazione siamo riusciti ad ottenere questo risultato - ha aggiunto il primo cittadino -. “Questo è il segnale più bello, che ci dà speranza. È una risposta forte della nostra comunità, seppur duramente provata, che può essere da esempio per tutto il Paese. Alla città e alla comunità restituiamo una struttura che probabilmente non avremmo mai visto se non ci fosse stato un impegno corale di tutte le istituzioni, che ha fatto la differenza. È una vittoria di tutti”.

A fare da eco alle parole di Alemanno quelle di Donatella Tesei: “Capisco emozione del sindaco e condivido le sue parole - ha detto la 'governatrice' umbra, a cui è spettato il compito di tagliare il nastro -. La scuola è il collante di una comunità e far tornare i bambini nelle loro aule è stato un impegno di tutti. Conosco la storia di questa riconversione a scuola e so l’impegno profuso dall’amministrazione cui va un plauso, soprattutto in questo momento. Questo è un simbolo di rinascita vera e il mio augurio a tutti gli studenti dell’Umbria, in questo anno scolastico particolare che imporrà una crescita civica ulteriore, lo rivolgo da Norcia perché in particolare questa scuola, con un numero così importante di bambini, rappresenta una speranza di futuro unica. Luoghi come Norcia - ha concluso la presidente - sono belli da vivere, dobbiamo far rimanere le famiglie e le imprese e dobbiamo lavorare insieme per mantenere vivi questi luoghi, dando servizi efficaci e la scuola è il primo di questi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un ringraziamento alle famigilie è stato infine rivolto dalla dirigente scolastica Rosella Tonti: "Sono state sempre partecipi ai nostri progetti con i loro figli e partecipi ai nostri progetti, contribuendo alla creazione del tessuto sociale all’interno della comunità. L’ inaugurazione di questa scuola bellissima e all’avanguardia è un momento importante, per il quale ringrazio tutti coloro che hanno creduto a questo progetto, ad iniziare dalle istituzioni e in particolare il sindaco e la presidente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento