rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

Coronavirus in Umbria, certificazioni per l’esenzione dalla vaccinazione: cosa cambia dal 28 febbraio

Da fine mese non avrà validità la certificazione cartacea: i chiarimenti della Regione

A partire dal 28 febbraio in Umbria non avrà validità la certificazione cartacea per l’esenzione dalla vaccinazione anti-Covid. A comunicarlo è la Regione, spiegando in una nota che da quella datà sarà valida "quella digitale registrata nella piattaforma nazionale".

Coronavirus in Umbria, curva e incidenza ancora in calo: "Trend in diminuzione"

Per quanto riguarda invece "i cittadini interessati all’emissione del green pass online, all’incirca un migliaio in tutta l’Umbria - spiegano ancora dalla Regione -, potranno rivolgersi al proprio medico di medicina generale o pediatra di libera scelta".   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Umbria, certificazioni per l’esenzione dalla vaccinazione: cosa cambia dal 28 febbraio

PerugiaToday è in caricamento