menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: il governo Conte chiude pub, musei, cinema, teatri, discoteche e sale giochi

Nel secondo articolo, quello dedicato alle "Misure per il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del virus Covid-19", si legge l'elenco delle attività sospese

Tutto chiuso. Il nuovo decreto del Governo Conte per contenere il coronavirus sospende le attività dei luoghi della cultura e di quelli del divertimento. Nel secondo articolo, quello dedicato alle "Misure per il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del virus Covid-19", si legge l'elenco delle attività sospese. 

"Sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato".

Sospese anche "le attività di pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e sale bingo, discoteche e locali assimilati, con sanzione della sospensione dell'attività in caso di violazione".

Sospesa "l'apertura dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura".

Per quanto riguarda lo "svolgimento delle attività di ristorazione e bar, con obbligo, a carico del gestore, di far rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, con sanzione della sospensione dell' attività in caso di violazione".

Tutto il nuovo decreto del Governo Conte 

Sospesi anche "gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento