menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il decreto 'tocca' anche le discoteche di Perugia: l'Urban chiude fino al 3 aprile

L'annuncio della discotesca di Perugia appare su Facebook nel giorno del decreto del presidente del consiglio dei ministri Conte contro il coronavirus

L'Urban chiude i battenti fino al 3 aprile. L'annuncio della discotesca di Perugia appare su Facebook nel giorno del decreto del presidente del consiglio dei ministri Conte contro il coronavirus: "L'Urban Live Music Club  - scrive il locale - avvisa tutti i suoi clienti che, in ottemperanza al decreto del presidente del consiglio dei ministri del 4 Marzo 2020, l'attività di pubblico spettacolo, salvo disposizioni diverse, verrà sospesa fino ai termini fissati dallo stesso decreto, ovvero fino al 3 Aprile 2020, in quanto impossibilitati a garantire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro, così come da disposizioni del suddetto decreto". 

Coronavirus, tra divieti e psicosi si sta fermando l'Umbria. "Non fermarti anche tu: Ecco quello che puoi fare... come tutti i giorni"

Gli effetti del decreto del Governo si fanno sentire anche nel resto della vita di Perugia: decine le iniziative annullate, sospese o rinviate. Secondo l'ultimo bollettino medico della Regione, in Umbria ci sono 12 casi positivi al coronavirus e 133 persone in isolamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento