rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Coronavirus, il contagio provoca morti e tanta sofferenza ma loro giocano a calcio

La denuncia di una società di Gubbio che ha scovato degli intrusi nel proprio campo di calcio

Accade anche questo. La stragrande maggioranza delle persone, facendo sacrifici pesanti, sta limitando la propria libertà, e poi ci sono quei pochi, che mettono a rischio loro stessi, i propri cari e tutta la comunità... andando a giocare a calcio, per giunta in un campo privato. Accade a Gubbio. La denuncia arriva direttamente dall'associazione Atletico Gubbio che ha scoperto questi signori sul proprio campo di gioco e per giunta in piena emergenza sanitaria. Scrivono sul loro sito: "Qualcuno non identificato dalla foto si è introdotto nei nostri impianti senza nessuna autorizzazione, stiamo avvertendo le autorità di andare a controllare , e sanzionare per non aver ottemperato ai doveri del decreto amministrativo in materia di COVID19 ; successivamente procederemo alla denuncia per violazione di proprietà privata". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il contagio provoca morti e tanta sofferenza ma loro giocano a calcio

PerugiaToday è in caricamento