menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, due nuovi casi a Gubbio: uno dei pazienti e ricoverato. Nuovo appello del sindaco

Stirati: "E' evidente che c'è un abuso nella possibilità di movimento che ci viene concessa"

Salgono a cinque i casi di contagio da coronavirus a Gubbio. Due nuovi malati sono stati segnalati questa mattina, 19 marzo, dai servizi territoriali dell'Usl 1 al sindaco Filippo Stirati che, in un messaggio video, ha voluto ribadire la necessità di attenersi scrupolosamente alle regole prescritte dal decreto anti contagio. 

VIDEO Coronavirus, il sindaco di Gubbio: "Due nuovi casi, uno dei due malati è ricoverato"

Dei due nuovi pazienti, uno è ricoverato nel reparto di Malattie infettive. "Siamo a cinque casi nella nostra città. Prendiamo atto del dato, quello che mi sento di ribadire è che c'è ancora troppa gente per strada, c'è un abuso nella possiiblità di movimento che i cittadini hanno. Quindi vorrei ribadire che, al di là delle strettissime necessità previste dal decreto, è necessario rimanere a casa. E' un appello accorato che faccio, perché è l'unico modo per evitare che il contagio si espanda".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento