rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Deruta

Coronavirus, per contenere l'emergenza Deruta chiude i parchi pubblici

Ordinanza del sindaco Toniaccini "preso atto dell'aggravamento della diffusione" del covid in tutto il territorio regionali e per evitare assebramenti in violazione del Dpcm

Il sindaco di Deruta, Micele Toniaccini, ha ordinato la chiusura temporanea delle aree verdi e dei parchi pubblici cittadini. Un'ulteriore misura per contenere la diffusione del coronavirus.

Una decisione, si legge nell'ordinanza, resa necessaria dalla diffusione del contagio da covid-19 in tutto il territorio regionale e per scongiurare assembramenti di persone in violazione del decreto del presidente del Consiglio che, di fatto, stabilisce di restare chiusi in casa e di uscire per circostanze specificatamente motivamente, mantenendo però la distanza di almeno un metro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, per contenere l'emergenza Deruta chiude i parchi pubblici

PerugiaToday è in caricamento