Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus, il Governo Draghi vara il decreto-legge Riaperture: le novità

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato il nuovo decreto-legge

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto-legge che, spiega il Governo, "introduce misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19".

Il testo, sottolinea il Governo Draghi, "delinea il cronoprogramma relativo alla progressiva eliminazione delle restrizioni rese necessarie per limitare il contagio da virus SARS-CoV-2, alla luce dei dati scientifici sull’epidemia e dell’andamento della campagna di vaccinazione. Il decreto prevede che tutte le attività oggetto di precedenti restrizioni debbano svolgersi in conformità ai protocolli e alle linee guida adottati o da adottare da parte della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome sulla base dei criteri definiti dal Comitato tecnico-scientifico". 

Ecco le novità

Certificazioni verdi 

Zone gialle 

Spostamenti 

Scuola e università 

Bar e ristoranti 

Spettacoli aperti al pubblico 

Competizioni ed eventi sportivi 

Sport di squadra, piscine, palestre 

Fiere, convegni e congressi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il Governo Draghi vara il decreto-legge Riaperture: le novità

PerugiaToday è in caricamento