Coronavirus: oltre 2mila persone controllate, multati in 62 a spasso senza motivo

I dati della Prefettura di Perugia. Ispezioni in 697 esercizi commerciali: tutto regolare

Le persone controllate dalle forze dell'ordine in relazione alle misure di contenimento per fronteggiare l'emergenza Coronavirus sono state 2.289

I controlli hanno portato alla contestazione di 62 violazioni, punite con la sanzione amministrative pecuniaria che va da 400 a 3.000 euro.

Nessuna persona denunciata per falsa attestazione, mentre risultano 3 le persone denunciate per altri reati.

Un  titolare di attività o esercizio è stato sanzionato per aver tenuto aperto il negozio.

Nessuna chiusura provvisoria di attività o esercizi su disposizione dell'autorità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella stessa giornata sono stati anche controllati 697 esercizi commerciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento