rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Multe e sanzioni per chi va in giro senza motivo e nel fine settimana rafforzati i controlli a Perugia

La Polizia municipale perugina passa al setaccio parchi, farmacie e attività commerciali

Non si ferma l’azione di controllo da parte della Polizia municipale di Perugia del rispetto delle norme anticontagio. E fioccano le sanzioni per il mancato rispetto del divieto di lasciare l’abitazione senza un motivo valido (spesa, lavoro e salute).

La Polizia municipale di Perugia ha elevato sei sanzioni dopo aver controllato diciotto parchi comunali e cittadini, quattro uffici postali, undici farmacie, due attività commerciali, l’ospedale e sedici automobilisti con autocertificazione. Riscontrata una violazione da 533 euro di sanzione ed è stata fatta una denuncia per falsa dichiarazione. Nel pomeriggio di ieri sono state controllate 65 autovetture con quattro verbali e due denunce per falsa dichiarazione.

Secondo i dati della Prefettura sono stati 1.576 i soggetti controllati il 2 aprile nella provincia di Perugia con 53 violazioni (da 400 a 3mila euro).

E la Polizia municipale di Perugia avverte che oggi e domani saranno rafforzati i controlli e il numero di pattuglie in tutto il territorio comunale di Perugia.

(Foto Francesco Scapicchi)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multe e sanzioni per chi va in giro senza motivo e nel fine settimana rafforzati i controlli a Perugia

PerugiaToday è in caricamento