rotate-mobile
Cronaca Assisi

Controlli coronavirus, beccato ubriaco per strada aggredisce i carabinieri: denunciato

I militari gli hanno chiesto una 'valida giustificazione' per l'uscita da casa e lui, ubriaco, ha reagito aggredendoli

Sorpreso ubriaco per strada durante i controlli per il rispetto dei decreti anti-contagio aggredisce i carabinieri. Un 35enne, originario del Marocco, è stato denunciato e multato di 508 euro dai militari di Assisi. 

L’uomo è stato fermato dai carabinieri in via Patrono d’Italia. I militari gli hanno chiesto una 'valida giustificazione' per l'uscita da casa e lui, ubriaco, ha reagito aggredendoli. I carabinieri sono riusciuti a bloccarlo e a portarlo in caserma. Il 35enne è stato denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e multato per il mancato rispetto del decreto anti-contagio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli coronavirus, beccato ubriaco per strada aggredisce i carabinieri: denunciato

PerugiaToday è in caricamento