menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, container anti-contagio fuori dall'ospedale di Perugia

Serviranno da 'filtro' e da triage separato dal Pronto Soccorso per i casi di presunta o reale infezione

Lo ha annunciato l'assessore regionale alla Salute, Luca Coletto, come misura contro il coronavirus. Fuori dall'ospedale di Perugia - così come per tutti i presidi ospedalieri della regione - si montano i container per il triage separato in caso di presunta o reale infezione da coronavirus. 

"Noi siamo pronti a fronteggiare - ha spiegato Coletto - qualsiasi evento relativo ad una eventuale epidema o casi circoscritti di coronavirus su tutto il territorio regionale. Le amministrazioni parlano per atti e noi li abbiamo scritti e applicati tutti in sinergia con il Ministero e la Protezione Civile". Dall'informativa regionale emerge che la protezione civile tra ieri e questa mattina ha predisposto dei container sanitari fuori i maggiori pronto soccoro dell'Umbria: "Ringrazio la Protezione civile per il lavoro senza sosta che sta portanto avanti. Sono stati posizionati i container che serviranno per i casi di presunto o reale infezione che dopo le prime cure e l'isolamento verranno, se necessario, trasferiti immediatamente al reparto di malattie infettive di Perugia e Terni". 

Come spiega una nota dell'Azienda ospedaliera di Perugia "nel primo pomeriggio di martedì 25 febbraio è stato posizionato un modulo prefabbricato che verrà utilizzato come locale di pre-accettazione (pre-triage) di tutti i pazienti che si presentano al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Perugia con sospetto Coronavirus.  Il container è stato posizionato nei pressi del Pronto Soccorso del Santa Maria della Misericordia dagli addetti della Protezione civile, che si sono avvalsi della collaborazione di un'azienda che ha utilizzato un’autogru. La superficie del locale è di circa 25 metriquadro, suddivisa in due parti e dotata di due servizi igienici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento