rotate-mobile
Cronaca Città della Pieve

Coronavirus, a Città della Pieve nessun nuovo contagio e due pazienti guariti

Aggiornamento del sindaco Fausto Risini: "Nessun verrà lasciato indietro, così si può contribuire al Fondo di solidarietà"

Buone notizie da Città della Pieve, dove oggi, 4 aprile, non si aggiungono nuovi casi positivi al coronavirus e, al contrario, si registrano due pazienti guariti. Al momento, nel territorio comunale si registrano 10 positivi e altrettanti "negativizzati". 

"Vivere a Città della Pieve significa vivere in una comunità capace di abbracciare i bisogni e le difficoltà di tutti i suoi componenti: nessuno è un semplice numero, nessuno resterà indietro e nessuno verrà lasciato solo ad affrontare le criticità - ricorda il sindaco Fausto Risini nel consueto aggiornamento - È per questo che il Comune, la casa di tutti i pievesi, si è organizzato per aiutare chi in questo momento si trova a dover affrontare le conseguenze della situazione emergenziale che stiamo vivendo, nasce così il Fondo Comunale di Solidarietà. Un circuito solidale che ognuno di noi può alimentare, con la consapevolezza che quel sostegno, grande o piccolo che sia, avrà un valore immenso per chi lo riceverà. Se vuoi contribuire puoi effettuare la tua donazione al seguente IBAN: IT21N0103038380000000596855 presso il Monte dei Paschi di Siena - Città della Pieve, con la seguente causale: Emergenza Covid-19, indicando nel Bonifico una delle causali: "sostegno alle Associazioni di Volontariato" oppure "sostegno ai bisogni dei cittadini indigenti o in difficoltà".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, a Città della Pieve nessun nuovo contagio e due pazienti guariti

PerugiaToday è in caricamento