Cronaca

Controlli coronavirus a Città di Castello: 533 euro di multa a una 46enne

La donna non è stata in grado di fornire motivazioni adeguate per lo spostamento in un altro comune

Nel pomeriggio di martedì 14 aprile una pattuglia della Polizia municipale di Città di Castello, durante i controlli disposti dalla Questura per il contenimento dell'emergenza sanitaria da Covid-19, ha fermato in Viale Franchetti un auto condotta da una donna di 46 anni residente nel comune di Monte Santa Maria Tiberina. La donna non è stata in grado di fornire motivazioni adeguate per lo spostamento in un altro comune. 

Per la donna è scattata una sanzione amministrativa pari a 533,33 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli coronavirus a Città di Castello: 533 euro di multa a una 46enne

PerugiaToday è in caricamento