menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nessun nuovo positivo a Città di Castello. In distribuzione mascherine e buoni spesa

Il cordoglio del sindaco e dell'amministrazione per la morte del 59enne. Bacchetta sceglie il COc per fare il punto sulla situazione nel territorio comunale

Nessun nuovo positivo, ma un decesso. Questa la situazione a Città di Castello. Il sindaco Luciano Bacchetta sceglie il Centro operativo comunale, “cuore pulsante di tutti gli interventi del Comune", per comunicare gli aggiornamenti di oggi, 15 aprile.

"Ringrazio in particolare l’assessore alla Protezione civile Luciana Bassini, i dipendenti che vi lavorano, a partire dal dirigente Stefano Torrini, dal responsabile della Protezione civile Francesco Nocchi, Nicola Nardi, responsabile delle squadre operative, Fabrizio Mancini, Elena Mesce, Lucio Baldacci e il team dei Servizi Informatici e Telematici  impegnati con la gestione e la consegna dei Buoni Spesa. Nella giornata di domani è prevista l’ulteriore distribuzione di 360 buoni.

Purtroppo ieri c’è stato un altro decesso, un signore di 59 anni residente nel nostro comune, facciamo a lui e alla comunità musulmana le nostre sentite condoglianze. Ricordiamo che questa comunità ha dato un contributo importante, anche dal punto di vista economico, nelle attività di contrasto al Covid 19. Siamo molto dispiaciuti e speriamo che tutto questo finisca presto. Nessun nuovo positivo. Statisticamente i numeri sono quelli già comunicati.

Abbiamo consegnato le mascherine alle tre farmacie comunali e 280 alle sette farmacie private, con la priorità di distribuzione agli anziani. Ringrazio la Fondazione della Cassa di Risparmio che ha donato un monitor alla terapia intensiva dell’ospedale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento