rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, 'Certificazioni verdi' per gli spostamenti: tutto quello che c'è da sapere

Valide fino all’entrata in vigore del 'Digital Green Certificate', che consentirà la circolazione tra i Paesi dell’UE, regolano gli spostamenti tra Regioni in zona arancione o rossa: i chiarimenti del Ministero della Salute

Pubblicate sul sito del Ministero della Salute le 'domande e risposte' sulle certificazioni verdi Covid-19 con tutti i chiarimenti. Valide fino all’entrata in vigore del 'Digital Green Certificate', che consentirà la circolazione tra i Paesi dell’UE, regolano gli spostamenti tra Regioni in zona arancione o rossa. Ecco tutti i chiarimenti...

Che cosa si intende per certificazione verde Covid-19?

Chi rilascia la certificazione verde Covid-19? E che validità hanno le certificazioni verdi Covid19?

Cosa posso fare se sono in possesso di una certificazione verde?

Se ho una o più certificazioni verdi, posso non indossare la mascherina, non igienizzare frequentemente le mani, non rispettare il distanziamento fisico?

Posso ottenere la certificazione verde anche con un test sierologico positivo?

Cosa succede alla scadenza della certificazione verde?

Cosa è il Digital Green Certificate?

Qual è la finalità del Digital Green Certificate?

Quando entrerà in vigore il Digital Green Certificate (DGC)?

L’Italia aderirà al Digital Green Certificate (DGC)?

La certificazione verde Covid-19 e il Digital Green Certificate Europeo sono la stessa cosa?

La certificazione verde mi consente anche di recarmi negli altri Paesi europei?

Continua a leggere >>>

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 'Certificazioni verdi' per gli spostamenti: tutto quello che c'è da sapere

PerugiaToday è in caricamento